Valle Galfina Etna Rosso, Scilio: un vino in movimento

Ci sono momenti, specialmente serate, nei quali capisco il senso del mio amore per la cucina o l’enogastronomia in genere. Ci sono momenti, specialmente brutti momenti, nei quali mi sento sopraffatto dallo scorrere della vita, dalle imposizioni esterne, da tutte quelle contingenze che mi fanno perdere il controllo su quello che ritengo più caro e … More Valle Galfina Etna Rosso, Scilio: un vino in movimento

Gira che ti rigira #sangiovese bello: Mix 36

Dal punto di vista agronomico, è il risultato di una ricerca pluriennale condotta da Mazzei su 36 diversi biotipi di sangiovese. Dal punto di vista enologico ne esce un vino importante, concentrato come ovvio dei tratti tipici del sangiovese, ma sufficientemente lontano dai suoi cugini Chianti Classico. Già il colore è molto più denso e … More Gira che ti rigira #sangiovese bello: Mix 36

Around Merlot

A very nice event organized by Delegazione AIS Castelli Romani is a wonderful chance to make clear ideas about Merlot, a beloved but also denigrated variety of grape. Beloved because it is perhaps one of the first loves for the wine neophytes, for his certain softness and ability to return wine to be easliy drunk. Beloved also because it … More Around Merlot

Merlot e dintorni

Un ottimo evento della Delegazione AIS Castelli Romani, un’ottima occasione per fare il punto su un vitigno amato e bistrattato allo stesso tempo: il merlot. Amato perché è forse uno dei primi amori dei neofiti, per le sue indubbie caratteristiche di morbidezza e capacità di restituire vini di pronta beva. Amato anche perché compare in … More Merlot e dintorni

My moments of reflection and Pinot Nero Oltrepò Pavese DOC Carillo

Tasting wine means carefully drink it, trying to understand it, so it needs time, space and clear mind. That’s the reason why ‘to taste’ is not just ‘to drink’. When you drink wine, you simply do it, without so many thoughts or attentions, so it’s probably more funny. Instead, when you taste wine, you’ve to isolate, … More My moments of reflection and Pinot Nero Oltrepò Pavese DOC Carillo

Pinot Nero Oltrepò Pavese DOC Carillo e i miei momenti di riflessione

Degustare vino, nel senso di berlo con attenzione nel tentare di comprenderlo, richiede tempo, spazio e lucidità. E’ per questo motivo che i termini ‘bere’ e ‘degustare’ sono legati da una disequazione. Quando si beve, lo si fa e basta, senza tanti pensieri o attenzioni, e quindi probabilmente ci si diverte di più. Quando si degusta, invece, occorre astrarsi, … More Pinot Nero Oltrepò Pavese DOC Carillo e i miei momenti di riflessione

Back to the classic: Cannonau, Sileno 2011 by Ferruccio Deiana

Sudden step back, especially in terms of Cannonau idea. Far from modern conceptions of wines where elegance and typicality are the master, just like a Burgundian style wine, this Cannonau brings with it all the usual traits of the denomination, at least the ones we were used to know up to few years ago. Quindi, in soldoni, … More Back to the classic: Cannonau, Sileno 2011 by Ferruccio Deiana

Sileno 2011 Cannonau, Ferruccio Deiana: ritorno al classico

Improvviso passo indietro, soprattutto in termini di idea di Cannonau. Lontani da moderne concezioni di vini ove eleganza e tipicità la fanno da padrone, un po’ in stile borgognone tanto per abusare di un termine, questo Cannonau reca con sé tutti i tratti soliti della denominazione, almeno quelli che siamo stati abituati a conoscere fino … More Sileno 2011 Cannonau, Ferruccio Deiana: ritorno al classico

If the year is seen from the beginning … Barolo Monprivato 2014

Well, if the year is seen from the beginning, I’ll have to face a complicated year, nice, but complicated. Because I think that just a few things are able to divide such as wines, and this bottle is able to do this more than others. But let’s start from the beginning, from Castiglione Falletto in which we … More If the year is seen from the beginning … Barolo Monprivato 2014