Macchie di calma

Ci sono, a volte, piccoli momenti in cui il martello che batte dentro di me e che mi porta a consumare sogni e a ricercare continuamente altro, sembra smettere. A volte bastano due righe di un biglietto che mi descrivono meglio di come saprei fare io stesso, i miei amici attorno al tavolo, mio figlio … More Macchie di calma

La campana di vetro

Niente. Una tela di Penelope. Proprio nel momento in cui penso di esserne uscito definitivamente, il vetro si riallunga come una gomma a rinchiudermi. E’ un vetro trasparente, che mi fa vedere fuori, come sarebbe stato o come potrebbe essere, ma come non è. E ricomincio a scavare, a volte o anche spesso col sorriso … More La campana di vetro

Di #Mentana e degli insulti su #twitter

Non ce l’ho fatta a non scrivere qualcosa sulla notizia, ho lasciato trascorrere qualche giorno ci ho anche riflettuto in parte sopra, ma eccomi qui. Enrico Mentana ha deciso di rimuovere il suo account su Twitter in quanto stufo degli insulti ricevuti inoltre, da account non direttamente riconducibili ad una persona fisica con nome e … More Di #Mentana e degli insulti su #twitter

Sangiovese “Il Poderino” – Tra vigna, casa e cielo

Ci sono dei giorni nella vita nei quali pensi che la tua vita è solo una delle tante. Giorni nei quali pensi, e soprattutto capisci, che avresti potuto fare ed essere altro. E ci sono dei posti, infine, dove tutto questo accade con istantanea semplicità, con naturale continuità, tanto da sembrare che non possa esserci … More Sangiovese “Il Poderino” – Tra vigna, casa e cielo

Dialogo con un ristoratore ai tempi della crisi

Da appassionato di enogastronomia sono sempre stato particolarmente affascinato dai ristoranti nei quali vedo, spuntare dietro ogni cosa, passione e idee. Non capita sempre, stasera è capitato. Pescara. Trasferta di lavoro e solita cena fuori, da solo al tavolino. Entro in un ristorante che mi aveva colpito nel pomeriggio, passeggiando, per un mix di semplicità … More Dialogo con un ristoratore ai tempi della crisi

Oscar #Giannino e il #Masterbluff

Faccio una rarissima eccezione parlando di politica cercando di non farlo. Premetto anche di nutrire una grossa stima per Oscar Giannino. Ma quello che sta succedendo è a mio parere, nella sua semplicità, la crisi del rapporti fiduciario fra cittadino/persona e classe politica. Il problema è che la stessa frattura fiduciaria incrina, o sembrerebbe farlo … More Oscar #Giannino e il #Masterbluff

Non avrei voluto essere il primo della classe …

… non avrei voluto mai portare i primi occhiali, ho paura di specchiarmi dentro una vetrina e scoprirmi a ridere di me e  dei miei pensieri (cit. Claudio Baglioni, Quante volte). E’ che poi nessuno si aspetta da te l’errore, la flessione, l’umanità non robotizzata. Ogni cosa riecheggia, e mentre l’ottimo diventa standard, quasi dovuto, … More Non avrei voluto essere il primo della classe …