Cagliari – #Juventus , considerazioni


Un solo tiro in porta subito, per inciso su calcio di rigore abbastanza dubbio.
Buffon inoperoso per tutta la partita.
Due pali.
Diverse occasioni sciupate, soprattutto nel secondo tempo.
3 gol in un quarto d’ora.

Certo, si potrà raccontare di un primo tempo di bassa intensità, di una partita agevolata dall’espulsione di Astori, ma da qui a dire che la vittoria sia stata regalata, casuale e non meritata ce ne corre.
È sempre più la squadra di Antonio Conte che pesa come non mai, di Vucinic ancora decisivo (più per l’azione del primo gol di Matri che per il suo sigillo finale), di Matri che torna al gol.
È la Juve di tutti. Per questo piace e per questo vince. Una Juve pop.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...